10 personaggi secondari dei film di Batman che hanno l’energia del personaggio principale

Anche se il personaggio secondario in Batman invece del principale antagonista, il ritratto di Oswald Cobblepot di Colin Farrell ha una sua serie spin-off, Pinguino, in pre-produzione. In effetti, i film di Batman hanno tessuto un ricco arazzo di eroi e cattivi che hanno influenzato il genere dei supereroi e l’industria cinematografica con lo sviluppo dettagliato del personaggio e le relazioni attraverso più rappresentazioni.

Mentre alcuni personaggi sono parte integrante della storia, alcuni personaggi secondari esplodono sullo schermo e richiedono attenzione. Che l’energia provenga da un personaggio preferito dai fan in un ruolo minore o da uno a sorpresa preferito dai fan, questo personaggio ha un grande potenziale per essere scelto per un ruolo importante.

IL VIDEO DI OGGI SCREENRAN

Max Schreck (Il ritorno di Batman)


Max Shreck (Christopher Walken) ne Il ritorno di Batman

Interpretato dall’incomparabile Christopher Walken, Max Schreck è la mente dietro il malvagio uomo d’affari in Batman è tornato dietro la campagna del sindaco di Oswald Cobblepot. È manipolatore, astuto ed egocentrico per tutto il film, e la sua morte per mano di Catwoman è eccessiva.

Relazionato: 10 meme che hanno concluso perfettamente il film Batman di Tim Burton

Sebbene non sia considerato uno dei cattivi principali, è stato l’omicidio di Selina Kyle da parte di Schreck a creare Catwoman e le sue ambizioni personali hanno portato a schierarsi dalla parte e in seguito a tradire The Penguin. Il personaggio altrimenti piatto ottiene molta trazione grazie all’aspetto straordinario di Walken. Come in molti dei suoi ruoli nella sua leggendaria carriera, la sua stranezza sfrenata porta a diverse scene rubate e curiosità su cos’altro sia questo personaggio.


Carl Grissom (Batman)


Carl Grissom e Jack Napier in Tim Burton di Batman

Guardare Jack Palance emergere nei panni del boss del crimine Carl Grissom è un’esplorazione di quanto possano essere freddi e calcolatori i personaggi campy e melodrammatici. Presentato come un grande capo all’inizio di Tim Burton BatmanJack Napier si riferiva costantemente a lui come a un vecchio che non poteva più dirigere una famiglia criminale.

Tuttavia, il suo ingegno e il suo senso di vendetta erano rapidi e implacabili. C’è più di quanto sembri, e lei lo descrive in ogni incredibile secondo in cui appare sullo schermo. La sua ascesa al potere sarà qualcosa a cui prestare attenzione poiché Grissom è tanto carismatico quanto risoluto, e il suo vigore giovanile lo aumenterà.


Il dottor Jason Woodrue (Batman e Robin)


Dott.  Jason Woodrue in Batman e Robin

Solo perché un personaggio secondario è in uno dei peggiori film di fumetti di tutti i tempi non significa che abbia perso intrighi e carattere. John Glover ha un’energia maniacale persistente nella sua vivida rappresentazione del Dr. Jason Woodrue.

Il fatto che sia limitato a pochi minuti di tempo sullo schermo è malvagio quasi quanto il film stesso. Tuttavia, dovrebbe sempre essere ricordato per una delle citazioni più divertenti Batman e Robin“Beh, posso rispettare la tua opinione. Sfortunatamente, non sono molto bravo a rifiutare. Temo che dovrai morire!”

Il commissario Gordon (Batman: Il film)


Neil Hamilton nei panni del commissario Jim Gordon chiama Batman al telefono The Red Bat nella serie del 1966

Il Commissario Gordon in passato Batman serie negli anni ’60 era molto sofisticata. Neil Hamilton porta un comportamento aggraziato e in qualche modo calmante alle buffonate ad alta energia del resto della serie.


Nel film, cammina contemporaneamente sul confine tra calma e melodrammatico poiché teme che i cattivi del film si uniscano. Dalle sue espressioni facciali alle sue pause drammatiche fino al suo timbro, Gordon ha affascinato gli spettatori per sempre. Con l’equilibrio nel suo personaggio, Gordon ha il potenziale per essere un grande personaggio principale.

Sal Maroni (Cavaliere Oscuro)


Sal Maroni il Cavaliere Oscuro

Sal Maroni è il nuovo boss della criminalità organizzata di Gotham dopo che Falcone sembra essere impazzito per il veleno dello spaventapasseri in Inizia Batman. Riuscì anche a unire diverse famiglie di diverse etnie a causa dello spettro di essere con The Bat.

Relazionato: I 10 migliori film di Batman dal vivo di sempre


È sorprendente che questo retroscena non venga mostrato sullo schermo, ma il trattamento cinematografico di Eric Roberts come boss del crimine lo compensa. Maroni è stato disinvolto nel trattare con Harvey Dent, The Joker e Batman in momenti diversi, e non emana alcun senso di intimidazione da qualunque cosa questi tre personaggi gli lanciano.

I gemelli (Batman)


gemelli batman carver

Matt Reeves Batman è uno dei film più oscuri di Batman, che porta Gotham a un nuovo livello nelle offerte neo-noir dei primi anni di Batman. C’è un po’ di umorismo tra un brutale omicidio e una città corrotta apparentemente senza speranza.

Tuttavia, due personaggi che portano un po’ di leggerezza e umorismo in questo film sono The Twins, interpretati da Charlie e Max Carter. La loro presenza è limitata, ma hanno un richiamo intelligente alla loro scena mentre affrontano Batman e Bruce Wayne separatamente. È questo leggero contrasto rispetto al resto del film che fa risaltare i personaggi, ed esplorare la loro storia può essere un bel diversivo dalla cupa Gotham in cui abitano.


Harvey Dent (Batman)


Batman Billy Dee Williams Harvey Dent

“Sono una persona che non parla molto. Ma le mie parole contano, e anche le mie azioni”. È un’introduzione cinematografica al primo grande alleato di Batman diventato nemico. È un brillante pezzo di retorica e quello che questo film segue. Harvey Dent di Billy Dee Williams non ha molto tempo sullo schermo, ma ogni secondo ha un grande impatto su Gotham.

Relazionato: Classifica di ogni cattivo nei film Batman di Burton e Schumacher

Dent mantiene la sua promessa di combattere la corruzione e il crimine. Sa come lavorare con l’odioso Alexander Knox per evitare di fare notizia. Successivamente, affronta un sindaco che si preoccupa solo della propria immagine e lo dirige a fare la cosa giusta per Gotham. Infine, in una scena sottile e discreta, accetta l’aiuto di Batman per risolvere un problema con i prodotti di bellezza di Joker.

Richard Earle (Batman Begins)


Richard Earle a Batman Begins

Al defunto Rutger Hauer non mancano i ruoli forti nel cinema. In Inizia Batman, Richard Earle è interpretato con un senso di finalità così sofisticato che ogni parola che pronuncia è credibile. Il personaggio non è un cattivo, nonostante abbia cercato di nascondere il trasmettitore a microonde mancante e abbia sparato a Lucius Fox per aver fatto una domanda. Il suo impulso più profondo non era l’avidità o la corruzione, ma il successo di Wayne Enterprises nel mercato pubblico.

Personaggi così sfumati mi incuriosiscono sempre. Fornisce un valido supporto a Bruce sia come protagonista poiché sembra voler assecondare il ritorno di Bruce Wayne, non respingere lui e l’antagonista poiché fornisce barriere non malvagie nelle operazioni segrete di Bruce.

Thomas e Martha Wayne (Batman v Superman: Dawn of Justice)


Thomas Wayne Martha Wayne Bruce Wayne Wayne Famiglia Batman V. Superman L'alba della giustizia

Le morti di Thomas e Martha Wayne sono iconiche. Fino a quando Batman, ogni film deve presentare le perle di Martha sparse per terra quando lei e suo marito sono morti. In Batman v Superman: L’alba della giustizia, la scena è breve, ma anche al rallentatore. Questa volta, tuttavia, i genitori di Bruce non erano attori sconosciuti. In uno dei migliori cameo nella storia del DCEU, sono stati interpretati da Jeffrey Dean Morgan e Lauren Cohen.

Immediatamente dopo aver visto questo, si possono fare teorie sulla trama di “Flashpoint”. Jeffrey Dean Morgan potrebbe davvero interpretare una delle versioni più credibili del Batman di Thomas Wayne, e il diverso background recitativo di Lauren Cohen dà credito alla sinistra, ma comprensiva, Martha Wayne Joker.

Bob (Batman)


Joker e Bob i cattivi in ​​Batman di Tim Burton

Nell’opera di Tim Burton Batman, Tracey Walter eleva le possibilità del compagno a nuove vette nella sua interpretazione del braccio destro del Joker, Bob. Non solo è incredibilmente leale, ma mostra la sua intelligenza da strada poiché sembra sapere tutto quello che sta succedendo, raccontando al Joker nel processo.

Facilita tutti i crimini della vita reale che il Joker commette con il suo equipaggio, spara prima e dopo queste atrocità ed è generalmente perfetto nei suoi ruoli. In realtà, Bob è su un altro livello quando si tratta di personaggi secondari, e il più grande crimine che il Joker abbia mai commesso è stato uccidere Bob.

Successivo: 10 cose dai film di Batman Le persone di solito si scambiano per Canon Comics

copia digitale di Zack Snyder Justice League

La versione digitale di Justice League di Zack Snyder include la versione in bianco e nero


Circa l’autore